Primo passo.

Ritratto di ieyasu

Anche l'aquila prima di librarsi maestosa ha bisogno di tutto il suo coraggio per affrontare il vuoto.
Ieri l'Hacklab Catanzaro ha affrontato la sua prima uscita pubblica regendosi esclusivamente sulle proprie forze ed affrontando la sfida a viso aperto.
Complimenti, Hacklab Catanzaro!
Sul piano personale ci tengo ad esprimere tutta la mia gioia e la mia soddisfazione di aver lavorato accanto persone così disponibili e competenti, la cui passione mi ha infuso nuova voglia e convinzione.
Grazie a tutti Voi ragazzi.
Grazie a Domenico, Giuseppe, Leo, Stefano, Mimmo, Emanuele e Leonardo.
La cosa che maggiormente addolcisce il ricordo della serata è stato l'interesse manifestato dal pubblico.
Incredibile!
Forse la nostra battaglia ha un senso nel mondo e forse ha buone possibilità di essere vinta.
Sicuramente vale la pena combatterla e dopo ieri ne sono ancor più convinto.
Grazie ancora Hacklab Catanzaro, è stato un privilegio che spero si ripeta ancora.
Nuccio