Oltre l'Open e oltre il Source, molto Free per tanto Ware.. attenti.. Ad Esempio:

Ritratto di leonardo

Esempio: Netscape ha distribuito il suo browser come open source.

Luogo comune: lo stanno facendo per avere gratis il contributo di programmatori dagli internet cafè in Nuova Zelanda.

La realtà: lo fanno per rendere i browser una commodity.

Questa è stata la strategia di Netscape fin dall’inizio. Guardate il primissimo comunicato stampa di Netscape: il browser è “freeware”. Netscape ha regalato il suo broswer per poter fare soldi sul lato server. Browser e server sono due tipici prodotti fra loro complementari. Più è basso il prezzo del browser, più server si vendono. Non è mai stato così vero come nell’ottobre del 1994. (Fu davvero una sorpresa per Netscape quando MCI è arrivata ed ha messo sul tavolo così tanti soldi che persino loro hanno capito che potevano fare soldi anche con il browser. E questo non era previsto nel piano di gestione.)

Quando Netscape ha rilasciato Mozilla come software open source, lo ha fatto perché pensavano di abbassare i costi di sviluppo del browser; potevano quindi ottenere i vantaggi di una commodity ad un prezzo più basso.

Più avanti AOL/Time Warner ha acquisito Netscape. Il software dei server, che si supponeva beneficiasse della commodity browser, non stava andando cosí bene e fu scaricato. Ora: perché AOL/Time Warner dovrebbe continuare ad investire nell’open source?

AOL/Time Warner è una società di intrattenimento. Le società di intrattenimento sono complementari ad ogni tipo di piattaforma per distribuzione di intrattenimento, compresi i browser. L’interesse di questo impero è di fare delle piattaforme per la distribuzione dell’intrattenimento – i browser – una commodity, per le quali nessuno può chiedere soldi.

Il mio ragionamento è un po’ contorto per il fatto che Internet Explorer è di fatto free-as-in-beer (“gratis” come lo sarebbe la birra). Anche Microsoft voleva fare dei browser una commodity per poter vendere sistemi operativi per PC e server. Neoplanet, AOL, e Juno hanno usato questi componenti per creare i loro browser web. Visto che IE è gratis, quale motivo ha Netscape di fare un browser ancora più “gratis”? E’ una mossa preventiva: hanno bisogno di prevenire il monopolio di Microsoft nei browser web, anche se gratis, perché ciò permetterebbe a Microsoft di aumentare i prezzi del browser in altri modi; per esempio aumentando il prezzo di Windows.

(Il mio ragionamento è ora ancor più debole perché è piuttosto evidente che Netscape ai tempi di Backsdale non aveva idea di quello che stava facendo. Una spiegazione più verosimile è che i più alti dirigenti fossero tecnicamente incapaci, e non avevano altra scelta che assecondare ciò che di volta in volta proponevano gli sviluppatori. Gli sviluppatori erano hacker, non economisti, e solo accidentalmente facevano proposte utili per la loro strategia… Ma lasciamo loro il beneficio del dubbio.)

Esempio: Transmeta assume Linus e lo paga per smanettare su Linux.

Luogo comune: l’hanno fatto per avere un po’ di pubblicità. Avreste mai sentito parlare di Transmeta altrimenti?

La realtà: Transmeta è una società che produce CPU. Il complemento naturale della CPU è il sistema operativo. Transmeta ha bisogno che il sistema operativo sia una commodity.

Esempio: Sun e HP pagano Ximian per smanettare su Gnome.

Luogo comune: Sun e HP supportano il free software perché preferiscono i Bazar alle Cattedrali.

La realtà: Sun e HP sono società che producono hardware: fanno scatole chiuse. Per fare soldi con i PC hanno bisogno che i sistemi operativi a finestre, che sono un complemento del computer, siano una commodity. Perché non usano i soldi che stanno dando alla Ximian per sviluppare invece un sistema a finestre proprietario? Ci hanno provato (Sun aveva NeWS ed HP aveva New Wave), ma Sun e HP sono nel profondo vere e proprie società di hardware, la loro esperienza nel software è primitiva ed il sistema operativo per loro deve essere una commodity a basso costo, e non un elemento proprietario di vantaggio su cui dover spendere dei soldi. Così hanno stipendiato quei cari ragazzi alla Ximian per realizzarlo per lo stesso motivo per cui Sun ha comprato Star Office e l’ha reso open source: per rendere il software una commodity e fare i soldi con l’hardware.

(Joel sul software)

Volevo solo pensare un po'...

E' n'eseeeempio!

Leonardo^^

Portale: