HackLab CatanZaro is a Center of Creativity and Research on open Technology and Innovation. Organizes hack meetings, seminars and events related to FLOSS and Telematics. Develops Free Software. Works to build a culture of knowledge-sharing
---
join us!
Ritratto di ieyasu

Hacklab anno zero

Sta per concludersi il primo anno di vita dell'Hacklab Catanzaro.
Pare incredibile che un gruppo di persone così eterogeneo abbia deciso di dedicare parte del proprio tempo alla promozione del software libero, ma è così.
Abbiamo costruito un mirabile contenitore di idee, progetti ed iniziative.
Ora, però, dobbiamo riempirlo di contenuti.
Dobbiamo stare attenti a non distogliere l'attenzione dal punto focale della nostra iniziativa che, a mio giudizio, non è il software libero in sé, ma i valori e gli ideali che da esso si sono sviluppati ed hanno preso inizio.

Ritratto di leonardo

Oltre l'Open e oltre il Source, molto Free per tanto Ware.. attenti.. Ad Esempio:

Esempio: Netscape ha distribuito il suo browser come open source.

Luogo comune: lo stanno facendo per avere gratis il contributo di programmatori dagli internet cafè in Nuova Zelanda.

La realtà: lo fanno per rendere i browser una commodity.

Portale: 
Ritratto di Massimiliano

Turismo: un portale da un milione di euro

Ragazzi, l'ennesimo sperpero di denaro pubblico è avvenuto in Calabria, sempre ad opera della Regione Calabria.
Date un'occhiata al nuovo sito dell'Assessorato al turismo presentato ieri a Catanzaro.
Lo trovate all'indirizzo: http://www.turiscalabria.it/ e rabbrividirete sapendo che è costato un milione di euro!!!!!!
Vi lancio una proposta: perchè come Hacklab non facciamo un'analisi del sito e ne stimiamo il valore dal punto di vista del software utilizzato? Poi stimeremo il valore dei contenuti fino a compiere una stima complessiva del lavoro svolto. Dopodichè lo mandiamo a Grillo.

Portale: 
Ritratto di hacklab

WWF: Generazione Clima. Efficienti per natura

Dal forte coinvolgimento del WWF sul tema dei cambiamenti climatici e sulle problematiche legate alle emissioni di gas serra nell’atmosfera, è nata l’idea di realizzare una grande campagna di sensibilizzazione e di attivazione dei cittadini sul tema dell’efficienza energetica.

Portale: 
Ritratto di leonardo

Programm-azione

Dove diamine ho sbagliato? eppure la linea 114 è giusta.. ach! il punto e virgola al posto della virgola! accidenti.. ok, ricompilo..

Erano altri tempi quelli del Klondike (come amava citare Paperone..)

Si stava lì ore ed ore a scrivere, scrivere, scrivere.. anche oggi capita, ma è molto più meno tuo.. (più meno tuo.. forte.. devo ricordarlo..)
Oggi c'è il visual-tutto. Trascini di quà, clicchi di là, agganci di su, ispezioni di giù.. Tutto diverso..
Il codice poi viene scritto automaticamente, in modo ordinato, ricorsivo, ridondante.

Portale: 
Ritratto di sgriso

Un altro os?

Ebbene.. si affaccia un altro os linux forse promettente..
Si tratta dell'os targato nienteneno che Google.. si chiama gOS (pensa un po'!) ed e' una ubuntu 7.10 con enligthment come desktop manager.. l'idea e' carina anche se in fase alpha ma la cosa sorprendente (o quasi, visto che si tratta di google) e' che in america walmart (una grossa catena di negozi) vendera' un pc gOS powered e che via produce (gia' da ora) una scheda chiamata gOS Developer Board (insomma una scheda madre gia' supportata da gOS a quanto ho capito..)

Portale: 
Ritratto di Massimiliano

Un ringraziamento speciale

Vi chiedo scusa, cari amici dell'hacklab, se apro un post per fare un ringraziamento ma lo devo a uno di voi in particolare che ieri, nel corso del Pino Masciari Day ho dimenticato di ringraziare. Lo faccio qui (e sul Meetup) per farmi perdonare ma soprattutto perchè lo sento del profondo del cuore.
Nel ringraziare tutti gli iscritti al Meetup di Beppe Grillo di Catanzaro non ho citato nessuno in modo particolare per non dimenticare nessuno, ma a lui devo un ringraziamento particolare.

Portale: 
Ritratto di ieyasu

Primo Linux Day

Finalmente il primo. Finalmente a Catanzaro.
La città che sembra sopire, che sembra non nutrire anima e sentimento per ciò che non è calcio e reality, ha risposto ad un richiamo volutamente silenzioso e sommesso: il software libero è a Catanzaro.
E' qui per restarci. Per mettere radice e per germogliare.
Il software libero è la matrice del cambiamento. Questa città ha bisogno ci cambiare. Proponiamolo come guida ed insegnamento per lo spirito e per il pc.
Anima ed informatica.
Grazie a tutti coloro che sono venuti anche solo per un istante.

Portale: 
Ritratto di joebew

Gobuntu ? Perche' ?

Cari internauti, "bazzicando" tra le pagine di Ubuntu.com noto che la Canonical ha avviato un "nuovo" progetto denominato "Gobuntu" ( http://www.ubuntu.com/products/whatisubuntu/gobuntu ), sarebbe una distribuzione *derivata da Ubuntu* che intende aderire completamente alle quattro liberta' proposte dalla Free Software Foundation ( utilizzo, studio, modifica e ridistribuzione ) e provvede al rilascio di piattaforme software libero pronte per essere modificate a nostro piacimento.

Portale: 
Ritratto di sgriso

Passa la festa, tutto resta oppure..?

Ebbene si, il Linux Day e' andato (bene), il Pino Masciari Day pure (bene, forse meglio) e noi restiamo qua.. cosa ci resta? Senza dubbio un esperienza, nuova, fesca, tanto da renderci un po' conto di come forse vanno le cose..
Per quanto riguarda il Linux Day l'esperienza di condivisione pura e' stata piu' forte di quanto ci aspettassimo, cosi' forte da averci lasciato stupiti per quanta gente fosse interessata al nostro sistema operativo e anche alla filosofia che c'e' dietro..

Portale: 

Pagine