Corso GNU/Linux Avanzato

Programma del corso GNU/Linux - "Livello Avanzato"

Il corso è rivolto a coloro che vogliono approfondire i principali aspetti del sistema operativo GNU/Linux a fini professionali e per semplice passione. Per richiederne l'iscrizione contattaci all'indirizzo corsi hacklab cz.

Argomenti raggruppati in lezioni

  1. Introduzione
    • Introduzione al Software libero e al Sistema Operativo GNU/Linux
    • GNU/Linux per power users e sistemisti, caratteristiche e vantaggi
    • Installazione di Debian GNU/Linux versione stable (da netinst)
  2. L'interfaccia a linea di comando parte I
    • La sintassi di un comando, pagine man
    • Lavorare con i files (copiare, spostare, rimuovere, listare ecc)
    • pipes e redirezione
    • Filesystem Hierarchy Standard - l'implementazione su Debian GNU/Linux
    • lavorare con i file di testo
    • editor interattivi e non interattivi
  3. L'interfaccia a linea di comando parte II
    • Gestione utenti (adduser, addgroup, deluser ecc)
    • l'utente root, sudo e /etc/sudoers
    • Permessi sui file
    • Gestione dei processi
    • Livelli di esecuzione e servizi
  4. Gestione del software
    • Gestione del software con apt/aptitude
    • Gestione del software da codice sorgente
  5. Shell scripting parte I
    • Introduzione allo scripting
    • Variabili, cicli e strutture di controllo
    • Esempi pratici (semplici)
  6. Shell scripting parte II
    • esempi concreti piu' complessi / esercitazione
    • schedulazione di attivita' periodiche con cron e at
  7. Networking parte I
    • Configurazione della rete su GNU/Linux
    • GNU/Linux come router/firewall (netfilter, ip)
  8. Networking parte II
    • Gestire i servizi di rete piu' comuni (samba, ftp, ssh, ...)
    • Caso Studio I: GNU/Linux in una LAN come file/print server
    • Caso Studio II: privacy e anonimato, Tor + Proxychain
    • Caso Studio III: GNU/Linux come server LAMP (apache,mysql,php)
  9. Anatomia dell'avvio di un sistema GNU/Linux
    • struttura di un sistema operativo
    • Il boot loader GRUB
    • Visualizzare e analizzare i messaggi del Kernel (dmesg)
    • Gestione dei moduli (lsmod, modprobe, ...)
    • /etc/sysctl.conf
    • Init e l'userspace
  10. Il kernel Linux
    • compilazione di un kernel personalizzato
Portale: