Netiquette

Livello Generale

  1.    HackLab CatanZaro è un gruppo di persone, autogestito e indipendente che fa del Software Libero, uno strumento per la diffusione e la promozione delle Libertà Digitali, Espressive e Creative. Ogni membro all'interno del gruppo rappresenta solo se stesso.
  2. All'interno del gruppo vi è il rispetto reciproco fra tutti i membri. Non sono ammesse discriminazioni di qualsivoglia forma e sostanza.
  3. Sono ben accolti nel gruppo tutti coloro che si riconoscono nei principi del Software Libero, nei valori della Comunità e della condivisione del sapere.

  4.    L'eterogeneità di opinioni è vista come una ricchezza. Ciò non vale per i pensieri e gli intenti che vanno in stretta contraddizione con i principi ispiratori alla base di HackLab CatanZaro, i quali rappresentano il collante che tiene unito l'intero gruppo. Si esorta al confronto delle varie opinioni, poiché si ritiene che tale prassi contrasta l'alienazione e consente di evolvere intellettualmente.
  5. Ogni membro è libero di aggregarsi a gruppi di lavoro su progetti già esistenti e/o crearne di nuovi. Nel momento in cui il propositore espone la propria idea, essa diventa patrimonio collettivo del gruppo. Al propositore ne verrà sempre riconosciuto il merito della paternità intellettuale.
  6. Tutte le comunicazioni telematiche riguardanti HackLab CatanZaro sono pubbliche. Non sono ammessi scambi di messaggi privati. E' compito di ogni membro del gruppo richiamare chi viola tale prassi invitandolo alla pubblica esposizione del proprio pensiero.

  7.    La fiducia e la stima di cui gode ogni membro sono fattori direttamente proporzionali alla correttezza, al senso di responsabilità nell'assolvimento degli impegni presi (partecipazione a progetti, corsi, eventi o riunioni), all'agire in ottemperanza della netiquette ed alle abilità tecniche dimostrate sul campo.
  8. Le decisioni collettive si prendono in sede di riunione. Si adotta il sistema dell'unanimità. In caso di divergenze, ognuno deve sforzarsi di fare un passo indietro mitigando le proprie posizioni personali in modo che contrastino sempre meno con quelle collettive. Se nonostante tale sforzo non si arriva all'unanimità, ci si affida alla larga maggioranza.
  9. Nei rapporti con associazioni, aziende, enti locali o cittadini privati, ogni membro rappresenta HackLab CatanZaro nel momento in cui espone le istanze largamente condivise dal gruppo, altrimenti rappresenta solo se stesso.


Livello Network

Per le regole specifiche che disciplinano il comportamento dei membri dell'HackLab CatanZaro nell'utilizzo di risorse virtuali, ci rifacciamo alla netiquette classica fissata con il documento ufficiale RFC 1855.