[HackLabCZ] chiarimento

attinia attinia88 a gmail.com
Mar 11 Nov 2008 16:20:53 CET


Caro nuccio,
innanzitutto volevo avvisarti che ho contattato Armando Vitale, mi ha
consigliato di chiamarlo lunedì prossimo per fissare unappuntamento in
settimana in quanto in questio giorni è abbastanza impegnato su altre
problematiche inerenti alla scuola, quindi quando avrò ulteriori notizie ti
terrò aggiornato anche perchè l'irganizzazione del gutenberg sta avvenendo
lentamente quest'anno quindi non c'è fretta grazie al cielo.
Per quanto riguarda il mio commento sulla riunione, il mio era solo un
commento, so che non si parla solamente di informatica ed è questa una delle
grandezze del nostro gruppo, l'apprendere qualcosa di più sull'informatica è
un obiettivo che mi sono prefissata io non una critica a ciò di cui si è
discusso.
L'avere il consenso era inteso verso coloro che sono realmente interessati,
non è il numero che mii interessa ma i buoni ideali, la volontà, la voglia
di conoscenza e di apertura mentale che dovrebbero avere chi ci ascolta e si
appassiona alle nostre tematiche; non franintendete le mie parole, o i miei
pensieri, non mi interessa farmi lavare la faccia ma sapere che, le persone
con cui parlo e a cui delineo i nostri scopi e i nostir progetti, sono
ragazzi realmente motivati ed entusiasti, senza paraocchi, ma con un
desiderio innato di sapere (sapere inteso nel senso vasto del termine),
Per quanto concerne Obama, da sempre cè stato un singolo al potere e una
massa che l'ha seguito, ed è normale nell'organizzazione politica e
costituzionale che sta alla base del nostro governo; non è senza senso
l'affermazione di platone sul degenerare della democrazia, la democrazia
rischia di divenire oclocrazia e dovresti spaerlo bene, non sempre tutti
possono stare al potere, la massa è fatta anche di persone disilluse, con
fini venali o egoistici, e occorre analizzare l'ambiente che ci circonda,
molte volte chi sa sta da parte, è chi non sa che si professa masetro di
vita e poi è un inetto.
Occorre mantenere l'integrità mentale e idealistica, non lasciarci
soggiogare dalla strumentalità delle cose, o dalle false notizie; non sarà
un singolo al potere a limitare la nostra sete di sapere, ma se lo vorremo
saremo noi a farci promotori della ricerca e dell'informazione, se alzeremo
la nostra voce chi vuole sentire ci sentirà e nessuno potrà limitarci.
Non è un Berlusconi o un Obama a bloccare lìavanzata della conoscenza vera e
pura, molte volte siamo noi a stare zitti e permettere ad altri di decidere
cosa sia bene o male; ricorda bene "non è la libertà che manca, mancano gli
uomini liberi!".
a presto
-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML è stato rimosso...
URL: http://lists.hacklabcz.com/private/hacklabcz/attachments/20081111/d9ce3f04/attachment.html


More information about the HackLabCZ mailing list