[HackLabCZ] Re: Digest di HackLabCZ, Volume 20, Numero 3

massimo iannuzzi ianmas65 a virgilio.it
Sab 14 Feb 2009 13:07:33 CET


Son uno di voi, meno giovane, ma pronto a dare una mano se necessario perchè
questo movimento perda le sue energie. Nel mio piccolo, a parte gli impegni
lavorativi, sarò disponibile a fare quel che posso.
Mi dispiace che Nuccio si dimetta, ma se la sua scelta è ponderata, vorrà
dire che c'è bisogno di dare uno scossone ...
A risentirci.
Massimo alias Madmax

Il giorno 14 febbraio 2009 12.00, <hacklabcz-request a lists.hacklabcz.com> ha
scritto:

> Send HackLabCZ mailing list submissions to
>        hacklabcz a lists.hacklabcz.com
>
> To subscribe or unsubscribe via the World Wide Web, visit
>        http://hacklab.cz/mailing-list
> or, via email, send a message with subject or body 'help' to
>        hacklabcz-request a lists.hacklabcz.com
>
> You can reach the person managing the list at
>        hacklabcz-owner a lists.hacklabcz.com
>
> When replying, please edit your Subject line so it is more specific
> than "Re: Contents of HackLabCZ digest..."
>
>
> Argomenti del Giorno:
>
>   1. Hacklab (Paolo Mottola)
>   2. Re: Hacklab (hacklab a leonardo.it)
>   3. Re: Hacklab (Katamail)
>
>
> ----------------------------------------------------------------------
>
> Message: 1
> Date: Fri, 13 Feb 2009 18:44:41 +0100
> From: Paolo Mottola <pmottola a sempreverde.biz>
> Subject: [HackLabCZ] Hacklab
> To: HackLab Catanzaro <hacklabcz a lists.hacklabcz.com>
> Message-ID: <4995B189.4020702 a sempreverde.biz>
> Content-Type: text/plain; charset=ISO-8859-1; format=flowed
>
> Yu-huu! C'è Nessuno?
>
> la particella di sodio...............................
>
>
> ------------------------------
>
> Message: 2
> Date: Fri, 13 Feb 2009 19:23:21 +0100
> From: hacklab a leonardo.it
> Subject: Re: [HackLabCZ] Hacklab
> To: HackLab Catanzaro <hacklabcz a lists.hacklabcz.com>
> Message-ID: <ee85f781f99434972d751ffba308fb47 a 87.29.36.8>
> Content-Type: text/plain; charset="iso-8859-1"
>
> Dear Gnuccio,
>
> A me sembra che, escluso i due che hanno risposto, non ci siano molti
> interessati alla tua comunicazione.
> Francamente non so se lo sono anch'io. Penso non sia cambiato nulla.
> Ho scritto una volta che avrei voluto un sedimento, più che una sede.
> Infatti la sede non ci è servita a nulla.
>
> Però.
>
> C'è un però. Ampio.
>
> A me sembra che, escluso i due che hanno risposto, ognuno di noi abbia
> voluto dire qualcosa ma non lo ha fatto, chi perchè assente, chi perchè in
> rotta, chi perchè fuori dalla rotta. Penso che molte cose sono cambiate.
> Per questo scrivo che ci vuole un sedimento. Senza la sede.
> E' il sedimento che serve.
>
> Le aggregazioni nascono intorno alla percezione di un'idea. Sono spesso
> emozionali.
> Nel cestino della merenda, quando ci riunivamo, oltre alle viennesi,
> c'erano
> parole e desideri.
> Ho sentito molte volte l'espressione "fare solo parole".. in tono negativo,
> quasi spregiativo.
> Come se le parole fossero niente.
> "I have a dream..", parole..
> "Yes we can..", parole..
> "Solidarnosh..", parole..
> (No. "Gut mit uns" (=Dio con noi) non lo cito..)
>
> Ebbene le parole hanno i loro tempi. Sono semi. Col cacchio che non servono
> a nulla.
> Guarda un po' il Verbo, che si fece carne, che arrosto ti ha combinato..
>
> Vorrei tornassimo a riflettere sulle parole da dire e sulle cose da
> desiderare.
>
> Comprendo bene che siamo nella quarta era, imprevista anche da Gioacchino,
> in cui domina il risultato visibile in tempi brevi, il consuntivo che deve
> combaciare col preventivo, la produzione mirata al consumo (senza ombra di
> riciclo, non sia mai!).
> Beata crisi del 2009, che senza zeri fa 29..
>
> Penso che sia il caso di vederci, di riascoltarci, di incontrarci di nuovo.
> A parole. Si, a parole..
>
> L'hacklab ha prodotto alcuni risultati, ma.. nduculu i risultati!
> A noi i risultati non servono, serve parlare. Parlare senza pretendere una
> grande assise nell'immediato, ne una grande assise in costante stabilità.
> Ieri eravamo 15 a ballare un alligalli che oggi balliamo in 3, domani
> magari
> si sentirà solo il rumore del disco che salta sulle parole di Vianello, ma
> che importa?
>
> Abbiamo tutti bisogno di una pausa, quando la primavera tarda ad arrivare..
>
> Vedrete che la primavera arriverà presto..
>
> Ci sarà qualcuno che riprenderà il microfono e chiamerà alle barricate,
> oltre le barricate..
>
> Per esempio, io, sono qui, col microfono in mano (non volgarizzate..)
> che sto tastando invano l'amplificatore:
>
> Qualcuno mi aiuta ad riaccedendere l'hacklab?
>
>
> Leonardo
>
>
> P.S. Vi do una settimana.. Venerdi 20 febbraio, alle 19,00. Da me..
>
>
>
>
>
>
>
>
>
>
> --------- Original Message --------
> Da: Nuccio Cantelmi <n.cantelmi a alice.it>
> To: Stefan_B. C. Umit_Uygur <benjaminc79 a autistici.org>, Vincenzo Bruno
> <v.bruno a vinsoft.it>, Antonio Rotundo <a.rotundo a bluehat.it>, Maurizio
> Giungato <maurizio.giungato a email.it>, Domenico Procopio
> <domenicop22 a tiscali.it>, Massimiliano Capalbo <m.capalbo a funkyb.it>,
> Pantaleone Greto <sgriso a gmail.com>, jajababa <jajababa a libero.it>,
> Giuseppe
> Leone <joseph a masterdrive.it>, Emanuele Perricelli
> <emanuele.perricelli a gmail.com>, Enzo Aggazio <enzoaggazio a email.it>,
> LordZen <lordzen a autistici.org>, duca73 a infinito.it <duca73 a infinito.it>
> Oggetto: dimissioni presidenza Hlcz
> Data: 05/02/09 16:41
>
> > Salve a tutti,
> > la presente per comunicare le mie dimissioni dalla carica di presidente
> > dell'associazione culturale Hacking Laboratory Catanzaro.
> > Scrivo ad alcuni in quanto fondatori, ad altri in quanto persone che
> > hanno veramente a cuore le sorti di Hacklab. Ovviamente, la presente
> > comunicazione non sarà trasmessa in lista per evitare gli inevitabili
> > commenti dei 3-4 hackeroni cosentini che non mancano mai di farci
> > conoscere la loro inutile opinione sulle cose (spero che non siano loro
> > l'unico prodotto di Hacklab a passare alla storia!).
> > Sappiamo tutti che la carica ha valore solo simbolico, ma ritengo
> > ugualmente sia necessario, da parte mia, rimettere il mandato alla luce
> > dello stato delle cose e della condizione fatiscente del movimento.
> > Desidero, inoltre, dare maggiore importanza e spazio ad alcuni miei
> > progetti accantonati ed alla collaborazione con altri gruppi
> > culturalmente attivi sul territorio. Il mio lavoro, inoltre, mi
> > impedisce di essere partecipativo come un tempo.
> > Spero che questa mia scelta possa preludere ad un nuovo futuro per Hlcz
> > e che l'associazione possa trovare una dimensione di gruppo che finora
> > non è stata raggiunta. Mi auguro che chi mi succederà possa riuscire
> > dove io non sono riuscito, magari ridimensionando la portata delle
> > ambizioni del movimento e ricominciando da progetti informatici semplici
> > ed efficaci, tralasciando temporaneamente la spinta sociale e culturale
> > (che almeno finora non ha mosso interesse) in attesa che nuove persone e
> > nuove motivazioni possano sostenere anche questo aspetto del movimento.
> > Da questo momento rimetto i poteri statutari nelle mani del Vice
> > Presidente( ehmmm, LEo!), cui raccomando immediata convocazione
> > assembleare per la rinnovazione delle cariche.
> > Non vi dico quanto Hacklab sia importante per me e quanto desideri che
> > gli scopi che ci eravamo prefissi vengano raggiunti. Sono, però,
> > consapevole che occorre dare una sterzata al movimento e per questo mi
> > faccio da parte. Spero che qualche giovane virtuoso voglia mettersi in
> > testa al gruppo per cercare, con l'esempio e con la dedizione, di dare
> > nuovo slancio all'iniziativa. Continuerò comunque a seguire e sostenere
> > attivamente Hacklab anche se da una posizione necessariamente più
> defilata.
> > Saluto tutti con affetto e riconoscenza. E' tempo di cambiare.
> > Gnuccio AKA Ieyasu AKA Nuccio Cantelmi
> >
> >
> >
> --------- Original Message --------
>        Da: HackLab Catanzaro <hacklabcz a lists.hacklabcz.com>
>        To: HackLab Catanzaro <hacklabcz a lists.hacklabcz.com>
>        Oggetto: [HackLabCZ] Hacklab
>        Data: 13/02/09 18:45
>
>        >
> >
> > Yu-huu! C'è Nessuno?
> >
> > la particella di sodio...............................
> > _______________________________________________
> > HackLabCZ mailing list
> > HackLabCZ a lists.hacklabcz.com
> > http://hacklab.cz/mailing-list
> >
>
>
>
>
> ------------------------------
>
> Message: 3
> Date: Sat, 14 Feb 2009 12:03:21 +0100
> From: Katamail <maxestro a katamail.com>
> Subject: Re: [HackLabCZ] Hacklab
> To: hacklab a leonardo.it,  HackLab Catanzaro
>        <hacklabcz a lists.hacklabcz.com>
> Message-ID: <4996A4F9.9000501 a katamail.com>
> Content-Type: text/plain; charset="iso-8859-1"
>
> Un allegato HTML è stato rimosso...
> URL:
> http://lists.oyster.it/pipermail/hacklabcz/attachments/20090214/b5409c0c/attachment-0001.html
>
> ------------------------------
>
> _______________________________________________
> HackLabCZ mailing list
> HackLabCZ a lists.hacklabcz.com
> http://hacklab.cz/mailing-list
>
>
> Fine di Digest di HackLabCZ, Volume 20, Numero 3
> ************************************************
>
-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML è stato rimosso...
URL: http://lists.oyster.it/pipermail/hacklabcz/attachments/20090214/d5bd9b04/attachment.htm


More information about the HackLabCZ mailing list