Conferenza italiana sul Software Libero 2008

Ritratto di joebew

Trento 16 - 17 Maggio 2008

L'appuntamento di Trento è il seguito della prima edizione della Conferenza, tenutasi nel maggio 2007 a Cosenza. Come nella prima edizione mettiamo al centro il coinvolgimento e l'incontro di chi in Italia è attivo nella ricerca sul Software Libero, nello sviluppo di Software Libero, nella promozione e nella diffusione del Software Libero. Sono di interesse tutte le possibili aree tematiche, dagli aspetti economici, giuridici e tecnici, a quelli etici, sociali e filosofici.

Obiettivi

L'obiettivo primario della Conferenza Italiana sul Software Libero è quello di fare il punto sullo stato dell'arte del Software Libero in Italia.

La Conferenza si terrà il 16 e 17 maggio 2008. Sono previste sessioni tematiche ed eventi paralleli a carattere sia accademico che divulgativo, coinvolgendo imprese, enti pubblici, università ed enti di ricerca, sviluppatori, ricercatori, cittadini, operatori del settore, ed appassionati, per conoscersi e avviare collaborazioni e progetti.

Argomenti della Conferenza

Gli Autori sono invitati a inviare contributi scientifici inerenti lo studio del Software Libero, la sua applicazione in ambiti di ricerca, il contributo a progetti di software libero. Sono di interesse sia lavori di taglio teorico/accademico sia casi di studio fondati sulla pratica.

Sono richiesti contenuti innovativi di alto profilo scientifico, che saranno valutati dal Comitato Scientifico della Conferenza.

Di seguito un elenco non esclusivo di temi di possibile interesse:

* Software Libero e Pubblica Amministrazione, nelle imprese, e per il cittadino;
* Open Science e "Open Knowledge";
* Licenze, brevetti, diritto d'autore;
* Dinamiche Socio-culturali nel Software Libero o ispirate allo stesso;
* Usabilità, Scalabilità, Mantenibilità del Software Libero;
* Strumenti ed infrastrutture per lo sviluppo di Software Libero;
* Tecniche, Architetture e patterns per lo sviluppo Software;
* Costi, Valore, Business model e strategie del Software Libero;
* Casi d'uso nella sanità, e-government, scuola e formazione.

Saranno valutati articoli di ricerche in qualsiasi campo della conoscenza, laddove il Software Libero svolga un ruolo importante.

Call for Workshop

Sono benvenute anche proposte di Workshop, su temi specifici nell'ambito del Software Libero, seguendo il template apposito. L'obiettivo principale dei Workshop è inteso essere quello del confronto e della discussione. La formula del Workshop è particolarmente idonea per la presentazione di temi emergenti e dibattiti aperti sull'argomento del Software Libero. Saranno prese in considerazione proposte di Workshop di mezza giornata, per dare l'opportunità ai partecipanti di seguire la maggior parte della Conferenza.

Scadenze importanti

* Scadenza call for paper e invio degli abstract: 14 marzo 2008
* Comunicazione e Pubblicazione dei talk ammessi: 21 marzo 2008
* Invio degli articoli da pubblicare: 14 aprile 2008
* Scadenza call for workshop: 14 marzo 2008
* Comunicazione e Pubblicazione dei workshop ammessi: 21 marzo 2008
* Termine delle iscrizioni (scontata): 31 marzo 2008
* Termine delle iscrizioni (standard): 30 aprile 2008
* Le iscrizioni successive al 30 aprile 2008 saranno maggiorate

Istruzioni per l'invio

Gli Autori sono invitati ad inviare articoli di ricerca originali. La lingua ufficiale della conferenza e' l'italiano ma sono accettati articoli anche in inglese.

Gli abstract devono essere di massimo una pagina A4, mentre gli articoli completi devono essere tra le 3000 e le 4000 parole, incluse le referenze.

Gli articoli accettati appariranno nel libro degli Atti della Conferenza.

Per la stesura dell'articolo finale gli autori sono invitati ad utilizzare il Template della conferenza. Solamente gli articoli conformi al Template saranno inclusi negli Atti della Conferenza.

Tutto il materiale deve essere inviato all'indirizzo email info[chicciol@]confsl.org in formato OpenDocument (odt) o altro formato Libero, seguendo le linee guida riportate sul sito della conferenza.

Per ulteriori informazioni, logistica, etc fare riferimento al sito della conferenza: http://www.confsl.org/

Portale: