Pino Masciari a Catanzaro venerdi 10 ottobre

Ritratto di Massimiliano

L'Associazione culturale MAGMA ha organizzato, per venerdì 10 ottobre, alle ore 17.00, presso la sala del Consiglio comunale di Catanzaro, la prima edizione del convegno dal tema "CONTRO OGNI MAFIA in ricordo delle vittime della criminalità e del dovere", lanciando dalla città capoluogo di regione un forte segnale di legalità e di sostegno alle Istituzioni impegnate in prima fila a fronteggiare ogni forma di antistato.

L'evento è stato organizzato in collaborazione con i sindacati autonomi di Polizia COISP e CONSAP e con il patrocinio della Regione Calabria, Confindustria Calabria, Camera di Commercio di Catanzaro, Provincia di Catanzaro, Comune di Catanzaro, Dirigenza Ufficio Scolastico Regionale, L'Arcidiocesi di Catanzaro Squillace, l'Associazione Libera Di Don Luigi Ciotti, l'Associazione Fervicredo (feriti e vittime della criminalità e del dovere), l'Osservatorio Falcone Borsellino Scopelliti, la Confesercenti Regione Calabria, l'ASI CAT Consorzio per lo sviluppo industriale Prov. di Catanzaro.

Oltre alla probabile presenza, che deve essere confermata in queste ore del Ministro dell'Interno On. Maroni all'evento hanno dato la loro adesione i Parlamentari:
Sen. Speziali Vincenzo
On.Calipari Rosa
On. Dalla Chiesa Nando
il Questore di Trapani Dott. Giuseppe Gualtieri
la vedova Raciti
la figlia Rosanna del compianto Giudice Scopelliti
il giornalista di Repubblica Bolzoni Attilio
il giornalista del Corriere della Sera Vulpio Carlo
la Stampa e le televisioni nazionali e locali oltre a numerosissime Autorità della nostra Regione

All'incontro sarà presente anche Pino Masciari.

Non amo partecipare a queste manifestazioni, copia conforme di numerosissime altre in cui si dicono tante belle parole ed arrivederci alla prossima.

Invito però tutti a partecipare per sostenere Pino Masciari, in questo momento difficile in cui lo Stato lo ha lasciato solo e senza scorta. Pino sarà presente alla manifestazione e noi del Meetup di Beppe Grillo di Catanzaro saremo al suo fianco come sempre.

Massimiliano

Portale: